Bando per la lotta alla criminalità finanziaria ed economica (scadenza: 24/10/2011)

La Direzione Generale Affari Interni della Commissione europea ha pubblicato un invito a presentare proposte per la lotta alla crminalità finanziaria ed economica - FINEC - nell'ambito dell'azione "programma sicurezza e tutela delle libertà" del programma comunitario "Prevenzione e lotta contro la criminalità".

L'obiettivo del bando è quello di contribuire a migliorare la prevenzione e la lotta alla criminalità economica e finanziaria nell'Unione europea.

Sarà fornito un sostegno a progetti orientati alle seguenti priorità:

  • indagini finanziarie quale strumento per consentire una lotta efficace alla criminalità organizzata;
  • cooperazione in materia anti-riciclaggio di denaro;
  • prevenzione e lotta contro la corruzione e sviluppo di politiche di anti-corruzione;
  • lotta contro il coinvolgimento della criminalità organizzata nella contraffazione;
  • lotta contro i medicinali contraffatti;
  • esame delle norme per la confisca dei beni derivanti da attività criminali;
  • prevenzione e lotta contro il furto di identità;
  • prevenzione e lotta contro estorsione e racket.

L'invito mira inoltre a realizzare un programma di formazione per le forze dell'ordine e per gli investigatori e analisti finanziari in materia penale, in particolare sulla base del principio del "formare il formatore".

Possono essere finanziati:

  1. progetti transnazionali che coinvolgono partner di almeno due stati UE o di almeno uno Stato UE ed un Paese candidadto.
  2. progetti nazionali attuati nei singoli Stati membri

Possono presentare progetti persone giuridiche stabilite in uno degli Stati dell'UE.

I budget a disposizione ammonta a 12.000.000 di euro. Il contributo comunitario può coprire fino al 90% dei costi ammissibili.

La data di scadenza per la presentazione delle proposte è il 24 ottobre 2011.

Tag: 
Data : 
1 Ottobre, 2011
Data fine: 
24 Ottobre, 2011