Diritti Uguaglianza e Cittadinanza, Giustizia. Bando" I progetti nazionali o internazionali a sostegno delle vittime della violenza e della criminalità”

Il 10 febbraio 2015 alle ore 12 scade il termine per presentare le candidature per il bando " I progetti nazionali o internazionali a sostegno delle vittime della violenza e della criminalità” pubblicato nell'ambito congiunto del programma REC - Diritti Uguaglianza e Cittadinanza 2014 2020 - e del programma Giustizia, finanziati dalla Direzione generale Giustizia della Commissione Europea .

 
Gli obiettivi  del bando riguardano il cofinanziamento di progetti nazionali o internazionali  in linea con le due seguenti priorita’:
 
-   L’attuazione della  direttiva  comunitaria sulle vittime che fornisce l'obbligo di "garantire l'accesso alle vittime e dei loro familiari di sostegno alle vittime generale e supporto specialistico, in funzione delle loro esigenze", coerentemente con le attivita’ del programma   REC per prevenire e combattere tutte le forme di violenza e per proteggere le vittime di tale violenza ( il cosidetto  filone DAP  Daphne strand )
 
-  L’attuazione della direttiva vittime,  che  stabilisce obblighi per gli Stati membri di garantire certi minimo procedurale diritti, l'assistenza e la protezione delle vittime di reato, attraverso  le  attivita’ individuate  dal programma Giustizia  per raccogliere soluzioni pratiche ed efficaci  destinate agli operatori e responsabili delle politiche di attuazione della direttiva ( il cosidetto filone  ACC  Justice strand )
 
Non  è  previsto il  finanziamento  per le seguenti attivita’ :
 
-  Singole sponsorizzazioni / borse di studio per la partecipazione a workshop, seminari, conferenze, congressi, corsi di formazione;
-  Attività a sostegno dei partiti politici ;
- Concessione di un sostegno finanziario a terze parti ;
- Azioni legali dinanzi ai tribunali nazionali o internazionali.
 
 
Il termine per la presentazione delle candidature è il 10  febbraio 2015  ore   12 .

Il riferimento del presente bando è  JUST/2014/SPOB/AG/VICT
 
 IL budget  indicativo disponibile è:
 
 DAP -Daphne: 4 500 000 EUR        ACC -Accesso alla giustizia: 1 000 000 EUR
 
La Commissione si riserva il diritto di non assegnare tutti i fondi disponibili, e / o di ridistribuire gli importi per priorità in base ai progetti ricevuti e l'esito della procedura di valutazione.

 
Maggiori informazioni  sul bando sono disponibili sul sito web della Direzione generale Giustizia della Commissione Europea.
 
Ulteriori informazioni sul programma  " Diritti uguaglianza e cittadinanza  2014-2020 "  sono disponibili al seguente  indirizzo web : http://programmicomunitari.formez.it/content/diritti-uguaglianza-e-cittadinanza-2014-2020

Data : 
3 Novembre, 2014
Data fine: 
10 Febbraio, 2015