Eccellenza sull'intelligenza artificiale in Europa: l'Unione europea stanzia 50 milioni di euro per lo sviluppo di una rete europea di Centri di Eccellenza sull'IA

La Commissione europea, ha lanciato nell'ambito del programma Horizon 2020 l'11 luglio 2019, un invito a presentare proposte con scadenza 13 novembre 2019 per lo sviluppo di una rete europea di Centri di Eccellenza sull'intelligenza artificiale.

L'invito si articola in due azioni:

  • Azioni di Ricerca e innovazione per mobilitare i migliori ricercatori in reti di centri di eccellenza che raggiungeranno una massa critica su argomenti chiave dell'AI.
  • Azioni di supporto e coordinamento per favorire lo scambio tra i progetti selezionati e altre iniziative pertinenti.

Ci si aspetta che queste azioni creino sinergie con il settore industriale e promuovano un ecosistema di risorse, competenze e infrastrutture di ricerca e sviluppo (in settori quali HPC, apparecchiature di robotica, infrastrutture IoT). L'Academia avrà un ruolo chiave, dato che viene data priorità allo sviluppo di programmi di dottorato, all'integrazione dell'intelligenza artificiale nei curricula (anche in corsi non correlati alle TIC) e all'organizzazione di stage.

L'identificativo dell'invito è: H2020-ICT-2018-20

Data : 
12 Luglio, 2019
Data fine: 
13 Novembre, 2019