Europa per i cittadini 2014-2020. Pubblicata la Guida con i Bandi per il 2014 - sottomisura Progetti della società civile

Scade il 1 settembre 2014 il termine per la presentazione delle candidature nell'ambito del Programma Europa per i cittadini - strand 2 Impegno democratico e partecipazione civica - sottomisura Progetti della società civile

 
La sottomisura "Progetti della società civile" - strand 2 Impegno democratico e partecipazione civica del Programma Europa per i cittadini supporta progetti promossi da reti di partenariato internazionali, che coinvolgano direttamente i cittadini. I progetti dovrebbero consentire a cittadini di diversi contesti di confrontarsi e agire insieme su temi legati all’Unione Europea e alle sue politiche, con lo scopo di dar loro l’opportunità di partecipare concretamente al processo di integrazione europea. Possibilmente, i progetti dovrebbero prendere in considerazione le priorità annuali definite nel work programme 2014.
 
Per essere eleggibile, un progetto deve includere almeno due delle seguenti tre tipologie di attività: promozione dell’impegno sociale, della solidarietà, del dialogo interculturale;  raccolta di opinioni; volontariato.
 
Scadenza per la presentazione delle domande 1 settembre 2014 
Tipologia di enti eleggibili: enti non a scopo di lucro, come ad esempio organizzazioni della società civile, associazioni culturali, enti di ricerca, enti di istruzione; le autorità locali/regionali possono essere partner.
Numero minimo di nazioni coinvolte: un progetto deve includere almeno 3 nazioni.
Massima sovvenzione richiedibile: 150.000 euro
Massima durata del progetto: 18 mesi
 
Maggiori informazioni sono disponibili sul sito web dell'Agenzia Esecutiva dell'Istruzione, degli Audiovisivi e della Cultura (EACEA) e sul portale del Punto di Contatto Nazionale italiano presso il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.

Data : 
10 Maggio, 2014
Data fine: 
1 Settembre, 2014