Europa per i Cittadini (2014-2020). Pubblicato il primo invito a presentare proposte

Scade il 20 dicembre 2013 l'invito a presentare proposte "Sostegno strutturale per gli organismi di ricerca sulle politiche pubbliche europee e le organizzazioni della società civile a livello europeo - COMM-C2/01/13" pubblicato nell'ambito del Programma "Europa per i Cittadini" (2014-2020).

 
Il presente invito, pubblicato sia sul sito web della Direzione Generale Comunicazione della Commissione europea e sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione europea, serie C 335 del 16 novembre 2013, ha lo scopo di selezionare le organizzazioni con influenza a livello europeo, che mediante le loro attività apportano un contributo concreto agli obiettivi del programma "Europa per i cittadini".
 
 
L'invito a presentare proposte è subordinato all'adozione definitiva del regolamento che istituisce il programma "Europa per i cittadini" (2014-2020) e alla disponibilità degli stanziamenti previsti dal progetto di bilancio per il 2014 dopo l'adozione del bilancio per il 2014 da parte dell'autorità di bilancio.
 
 
Il programma "Europa per i Cittadini" (2014-2020) ha lo scopo di contribuire alla comprensione dell'Unione, della sua storia e diversità da parte dei cittadini europei e di promuovere la cittadinanza europea e migliorare le condizioni di partecipazione democratica e civica a livello dell'Unione.
 
 
Il bilancio complessivo disponibile per i partenariati quadro di quattro anni (2014-2017) ammonta a 27 milioni di euro e il bilancio complessivo disponibile per le sovvenzioni annuali specifiche da concedere per il 2014 ammonta a 6,76 milioni di euro.
L'identificativo dell'invito è COMM-C2/01/2013
Il termine di presentazione delle candidature è il 20 dicembre 2013, ore 12.00 (ora di Bruxelles).
 
Maggiori informazioni sul sito web dell'Unione europea e sul focus Programmi Comunitari di FormezPA. 
 

Data : 
11 Novembre, 2013
Data fine: 
20 Dicembre, 2013