Europa Creativa. Bando "Azioni a supporto della distribuzione online"

Scade il 17 settembre 2015 il bando "Azioni a supporto della distribuzione online" pubblicato nell'ambito del programma "Europa Creativa".

 
Il bando "Azioni a supporto della distribuzione online" è basato sul regolamento europeo n. 1295/2003 del Parlamento europeo e del Consiglio dell'11 dicembre 2013 che stabilisce il programma "Europa Creativa 2014 -2020".
Nell’ambito degli obiettivi specifici per la promozione della circolazione transnazionale, i due obiettivi prioritari sono:

  1. sostenere la distribuzione nelle sale cinematografiche mediante il marketing transnazionale, il branding, la distribuzione e la presentazione di opere audiovisive.
  2. promuovere nuove forme di distribuzione, al fine di garantire l'emergere di nuovi modelli di business.

Il sub-programma MEDIA  fornisce un sostegno per le seguenti misure:

  • creazione di sistemi di sostegno per la distribuzione di film europei non nazionali attraverso la distribuzione teatrale e su altre piattaforme;
  • sostegno ad azioni innovative di sperimentazione di nuovi modelli e strumenti d'impresa in settori destinati a essere influenzati dall'introduzione e dall'utilizzo delle tecnologie digitali.

Beneficiari
I candidati devono avere sede in uno dei paesi partecipanti al sottoprogramma MEDIA.
Il programma è inoltre aperto ad azioni di cooperazione bilaterale o multilaterale mirate a Paesi o Regioni selezionati sulla base di stanziamenti supplementari versati da tali Paesi o Regioni e di disposizioni specifiche da concordare con gli stessi.
Il programma consente la cooperazione e azioni comuni con paesi che non partecipano al programma e con le organizzazioni internazionali attive nei settori culturali e creativi quali l’UNESCO, il Consiglio d’Europa, l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo o l’Organizzazione mondiale della proprietà intellettuale, sulla base di contributi comuni finalizzati alla realizzazione degli obiettivi del programma
 
Budget
Il budget totale disponibile è stimato in 2,15 milioni di euro, suddivisi indicativamente in 1,15 milioni per l'Azione 2 e 1 milione per l'azione 3.
Il codice identificativo del bando è: EACEA 28/2015
La scadenza del bando è il 17/09/2015       

Data : 
3 Luglio, 2015
Data fine: 
17 Settembre, 2015