Europa Creativa sottoprogramma Media. Invito a presentare proposte "Agenti di Vendita"

Scade il 15 gennaio 2019, l'invito a presentare proposte "Agenti di Vendita 01/2018" pubblicato nell'ambito del sottoprogramma Media di "Europa Creativa".

L'invito si propone di incoraggiare e sostenere una maggiore diffusione transnazionale dei film europei concedendo fondi agli agenti di vendita, basati sulle loro prestazioni sul mercato, per ulteriori investimenti in nuovi film europei non nazionali.
 
Lo schema si compone di due fasi:
 
- Generazione di un fondo potenziale, che sarà calcolato in funzione dei risultati ottenuti dalla società sul mercato europeo durante il periodo di riferimento (2013-2017);
 
- Reinvestimento del fondo potenziale così generato da ogni società. Il fondo deve essere reinvestito in:

  1. Modulo 1: minimi garantiti pagati per i diritti di vendita internazionale di nuovi film europei non nazionali;
  2. Modulo 2: promozione, marketing e pubblicità di nuovi film europei non nazionali.

 
Il budget annuale complessivo disponibile è di 2.600.000 di euro.
Il contributo finanziario dell'Unione non può essere superiore al 60% dei costi totali ammissibili. Il beneficiario deve garantire il resto del finanziamento.
 
Perché il film sia ammissibile, il primo diritto d’autore (copyright) non deve essere stato rilasciato prima del 2013.
Sono considerate eleggibili tutte le opere recenti di fiction (inclusi i film di animazione) o i documentari, con una durata minima di 60 minuti, che siano prodotte maggioritariamente da uno o più produttori registrati nei Paesi partecipanti al Programma MEDIA e alla cui realizzazione abbiano contribuito significativamente professionisti che siano cittadini/residenti nei Paesi partecipanti al sottoprogramma MEDIA.
 
Scandenza: 15/01/2019
 
Per maggiori informazioni consultare il sito web del Programma Europa Creativa MEDIA.

Data : 
15 Gennaio, 2019
Data fine: 
15 Gennaio, 2019