Europa Creativa, sottoprogramma Media. "Sostegno ai festival cinematografici"

Scade il 28 aprile 2016 l'invito a presentare proposte pubblicato nell'ambito del programma Europa Creativa dal titolo: "sostegno ai festival cinematografici"

 

Il presente invito a presentare proposte si basa sul regolamento (UE) n. 1295/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio, dell'11 dicembre 2013, relativo all'attuazione di un programma di sostegno al settore culturale e creativo europeo (EUROPA CREATIVA)1 e sulla sua rettifica del 27 giugno 20142.
I candidati devono essere organismi europei (imprese private, organizzazioni senza scopo di lucro, associazioni, organizzazioni di volontariato, fondazioni, comuni/consigli comunali, ecc.) aventi sede in uno dei paesi partecipanti al sottoprogramma MEDIA e appartenere direttamente o tramite partecipazione maggioritaria a cittadini di tali paesi.
Saranno accettate soltanto le candidature presentate da soggetti ammissibili che organizzano festival audiovisivi nei paesi partecipanti al sottoprogramma MEDIA.
Almeno il 70 % della programmazione ammissibile presentata al pubblico durante il festival OPPURE almeno 100 lungometraggi (o 400 cortometraggi, nel caso di festival a questi dedicati) deve/devono provenire da paesi partecipanti al sottoprogramma MEDIA. Nell'ambito di tale programmazione di paesi partecipanti al sottoprogramma MEDIA:

  • il 50 % delle opere deve essere costituito da film stranieri;
  • devono essere rappresentati almeno 15 di questi paesi.

La disponibilità di bilancio complessiva destinata al cofinanziamento dei progetti è stimata pari a 3 milioni di EUR.
Il contributo finanziario dell'UE assumerà la forma di una somma forfettaria, a seconda del numero di film europei nella programmazione, di importo compreso fra i 19 000 e i 75 000 EUR.
 
La scadenza per la presentazione del bando è il 28 aprile 2016
Il riferimento al bando è: EACEA/16/2015
 
 

 

Data : 
12 Ottobre, 2015
Data fine: 
28 Aprile, 2016