Fondo per le frontiere esterne. Bando per uno studio di fattibilità

Sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione europea, serie S 249/2013 è stato pubblicato un bando per una gara di appalto per uno studio sulla fattibilità per lla creazione di un sistema europeo di guardie di frontiera per il controllo delle frontiere esterne dell'Unione nelll'ambito del "Fondo per le frontiere esterne"

Il presente bando di gara d’appalto è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione europea serie  S 249/2013 nell'ambito del "Fondo per le frontiere esterne". La scadenza è il 15 marzo 2013.
Il bando riguarda uno "Studio sulla fattibilità della creazione di un sistema europeo di guardie di frontiera per il controllo delle frontiere esterne dell'Unione".
L'obiettivo dello studio consiste nell'individuare 3 modelli di cui potrebbe essere costituito il sistema europeo di guardie di frontiera. In tale ambito, sviluppare tra l’altro per ogni modello:

  • se la creazione di un sistema europeo di guardie di frontiera è fattibile sotto il profilo giuridico e operativo; se necessario, individuare e descrivere i vari passi che potrebbero a più lungo termine condurre alla graduale creazione di un tale sistema, 
  • determinare quali disposizioni di legge sono necessarie per creare un corpo europeo di guardie di frontiera sotto il controllo e il comando dell'agenzia Frontex, al fine di svolgere compiti di controllo di frontiera alle frontiere esterne dell'Unione, sulla base di un precedente studio sul "Conferimento di poteri esecutivi alle guardie di frontiera", 
  • identificare gli aspetti principali necessari alla costruzione di un sistema europeo di guardie di frontiera (compiti, poteri, bilancio, risorse umane o di altro tipo ecc).
     

Il budget complessivo da destinare al presente invito è di 300.000 euro
I destinatari dei finanziamenti sono persone giuridiche
 

Data : 
20 Febbraio, 2013
Data fine: 
15 Marzo, 2013