Giustizia. Invito a presentare proposte di formazione dei magistrati al diritto della concorrenza europeo

Scade il 29 gennaio 2016 l’invito a presentare candidature per il finanziamento di progetti di formazione dei magistrati al diritto della concorrenza europeo e cooperazione giudiziaria in materia di concorrenza.

 

Obiettivo del bando è cofinanziare progetti destinati a promuovere la formazione dei magistrati nazionali e la cooperazione tra essi nell’attuazione della normativa europea in materia di concorrenza.
 
Le proposte devono sviluppare almeno una delle seguenti aree tematiche:
Area 1: Miglioramento della conoscenza, dell’attuazione e dell’interpretazione della normativa europea in materia di concorrenza
 Area 2: miglioramento delle capacità linguistiche dei magistrati nazionali
Area 3: miglioramento e/o creazione di reti di cooperazione tra magistrati
 
Il budget indicativo a disposizione è di 1 000 000 euro.
 
La durata massima dei progetti è di 24 mesi.
 

Il finanziamento richiesto può variare da un minimo di 10.000 euro a un massimo di 400.000 euro.
 

Il termine per la presentazione delle proposte è il 29 gennaio 2016.
 

Maggiori informazioni e la documentazione utile per partecipare al bando sono disponibili sul sito della DG Concorrenza

Data : 
13 Ottobre, 2015
Data fine: 
29 Gennaio, 2016