Horizon 2020. Invito a presentare proposte "partenariato pubblico-privato per le bioindustrie

Scade il 4 settembre 2019 l'invito a presentare proposte e attività correlate pubblicato nell’ambito del programma di lavoro 2019 del programma Horizon 2020 relativo al partenariato pubblico-privato per le bioindustrie.

 

L’iniziativa Bio-based Industries è un partenariato pubblico-privato (PPP) tra la Commissione europea e il Consorzio Bio-based Industries (BIC), che riunisce oltre 60 piccole e grandi imprese, cluster e organizzazioni pubbliche e private interessate ad investire nella ricerca e nell’innovazione bio-based. Obiettivo ultimo è facilitare innovazioni tecnologiche che consentano una conversione efficiente e sostenibile della biomassa in prodotti industriali e carburanti/energia all’interno delle cosiddette bio-raffinerie in vista di mettere queste ultime in grado di competere per prezzo e qualità con prodotti basati su risorse fossili.

Il presente bando, che comprende  21 topic, è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione europea, serie C 125 del 4 aprile 2019. Persegue le seguenti priorità scientifiche:

  • promuovere l'offerta di materie prime sostenibili da biomassa per alimentare sia le catene del valore esistenti che nuove;
  • ottimizzare l'elaborazione efficiente delle bioraffinerie integrate attraverso la ricerca, lo sviluppo e innovazione;
  • sviluppare prodotti innovativi a base biologica per applicazioni di mercato identificate;
  • creare e accelerare l'adozione sul mercato di prodotti e applicazioni bio-

Il finanziamento disponibile per il seguente bando è di 135.000.000 euro.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito web dedicato.

Data : 
5 Aprile, 2019
Data fine: 
4 Settembre, 2019