Horizon 2020. Al via il secondo invito a presentare proposte del progetto "Vicinity" dedicata all'interoperabilità delle infrastrutture IoT

Scade il 15 marzo 2019, il secondo invito a presentare proposte del progetto "Vicinity", finanziato dal programma Horizon 2020, per lo sviluppo di nuovi servizi basati sulla soluzione cloud VICINITY.

 

VICINITYmira a mettere a punto un ecosistema bottom-up di interoperabilità decentralizzata delle infrastrutture IoT chiamato virtual neighborhood, in cui gli utenti siano in grado di condividere l'accesso ai propri oggetti smart senza perdere il controllo su di essi.

L'obiettivo del presente invito è lo sviluppo di nuovi servizi basati sulla soluzione cloud VICINITY e lo sviluppo di nuovi dispositivi di architettura/infrastruttura (sensori, ecc.) in grado di ampliare il potenziale di VICINITY.

La proposta, inoltre, deve spiegare in che modo l'infrastruttura IoT supporta casi d'uso, servizi e/o modelli aziendali esistenti in VICINITY o nuovi, nonchè intraprendere attività di co-creazione.

L'invito è aperto alle grandi società, agli enti di ricerca, alle autorità pubbliche e alle  piccole e medie imprese che abbiano sede in uno Stato membro o in uno dei paesi associati al programma di ricerca e innovazione Horizon 2020.

Data : 
22 Febbraio, 2019
Data fine: 
15 Marzo, 2019