Occupazione e Innovazione Sociale (EaSI). Bando "Lavoratori distaccati: rafforzare la cooperazione amministrativa e l'accesso alle informazioni"

Scade il 18 settembre 2015 il termine per la presentazione delle proposte per il bando "Lavoratori distaccati: rafforzare la cooperazione amministrativa e l'accesso alle informazioni", pubblicato nell'ambito del programma europeo per l'Occupazione e l'Innovazione Sociale - EaSI.

 
Il bando "Lavoratori distaccati: rafforzare la cooperazione amministrativa e l'accesso alle informazioni", ha come pobiettivo principale quello di finanziare iniziative volte a migliorare il recepimento e l'applicazione della direttiva europea 96/71/CE2 riguardante il distacco dei lavoratori nell'ambito di una prestazione di servizi a livello transnazionale
Nell'ambito dell'invito sono finanziabili una serie di azioni, tra cui:

  • Sviluppare, agevolare e promuovere gli scambi e/o di formazione dei funzionari delle autorità pubbliche e/o delle parti sociali responsabili della cooperazione amministrativa e l'assistenza reciproca in materia di lavoratori distaccati;
  • Sviluppare, facilitare e promuovere gli scambi e/o le migliori pratiche dei funzionari delle autorità pubbliche e/o delle parti sociali mel contesto del monitoraggio e del rispetto e l'applicazione delle norme applicabili in materia di lavoratopri disaccati;
  • Sviluppare, facilitare e promuovere gli scambi e le iniziative di buone pratiche per quanto riguarda il migliore accesso alle informazioni e la consapevolezza dei diritti, come ad esempio lo sviluppo di iniziative volte a fornire un'informazione più trasparente e un adeguato sostegno e assistenza alle imprese ed ai lavoratori distaccati  sui termini applicabili e sulle condizioni di lavoro, sull'uso delle informazioni, così come lo sviluppo e l'aggiornamento di banche dati o siti web;
  • Scambio di informazioni e buone pratiche attraverso, ad esempio, seminari, cnferenza, tabvole rotonde, e la diffusione di informazioni e di buone pratiche in questo senso (ad esempio, rapporti, manuali, linee guida, opuscoli, newsletter, pagine web)

 
Budget
Il budget totale a disposizione è pari a 2.000.000 Eur e la sovvenzione, per un valore medio di 350.000 € a contributo e coprirà l'80% delle spese. La Commissione intende finanziare 6 progetti.
 
Scadenza
Il termine per la presentazione delle proposte è il 18 settembre 2015
Il riferimento al bando è: VP/2015/007

Data : 
21 Maggio, 2015
Data fine: 
18 Settembre, 2015