Politica marittima nel Mediterraneo e nel Mar Nero. Bando "Guardians of the Sea"

Il 9 gennaio 2015 scade il termine per la presentazione delle proposte per il bando "Guardians of the Sea" pubblicato dalla Direzione Affari Marittimi e Pesca della Commissione europea.

 
La Call "Guardians of theSea" promuovere un migliore equilibrio tra la flotta peschereccia dell'Ue e le risorse alieutiche disponibili e contribuire alla riduzione della flotta da pesca dell'Unione europea, e allo stesso tempo preservare i posti di lavoro nelle comunità costiere.
 
I beneficiari del bando sono :
- Autorità pubbliche (regionali, locali, nazionali)
- Enti pubblici o semi-pubblici
- Enti privati con o senza scopo di lucro
- Centri di ricerca e istituti educativi
- Altre associazioni interessate, quali gruppi di azione locale per la pesca (FLAG) ai sensi del Regolamento (CE) 1198/2006
 
 
Il budget a disposizione è di 600 mila euro (la sovvenzione copre fino all'80% delle spese per un valore compreso tra 200 mila e 300 mila euro).
Il riferimento del bando è MARE/2014/24
Il termine per la presentazione delle domande è il 9 gennaio 2015
 
 
Maggiori informazioni sono disponibili sul sito web della Direzione Generale Affari Marittimi e Pesca della Commissione europea.

Tag: 
Data : 
25 Novembre, 2014
Data fine: 
9 Gennaio, 2015