Progetti pilota e azioni preparatorie: La Commissione europea pubblica due bandi

Scadono il 15 luglio 2020 due inviti a presentare proposte pubblicati nell'ambito dei "Progetti pilota e azioni preparatorie" dell'Unione europea.

Il "Progetto Pilota (PP)" è un’iniziativa di natura sperimentale destinata ad accertare la fattibilità di un’azione e la sua utilità. Un progetto pilota, se valutato positivamente dalla Commissione ed approvato dal Parlamento europeo, dispone di stanziamenti europei ed è iscritto nel bilancio annuale dell’UE per massimo due anni (il PP può quindi essere rinnovato solo una volta). Il Parlamento europeo approva circa 50 progetti pilota (nuovi o rinnovati) durante il voto sul bilancio annuale dell’UE.

L'"Azione preparatoria (PA)" rappresenta invece il proseguimento di un progetto pilota vincente sulla stessa materia. Il progetto pilota vincente può infatti trasformarsi in seguito in azione preparatoria che è un’iniziativa finalizzata a preparare il terreno in vista dell’avvio di un vero e proprio programma europeo. Un’azione preparatoria non può durare più di tre anni. Passato tale termine è necessaria l’adozione di un atto normativo che istituisca il programma interessato. Il Parlamento europeo approva circa solo 10 azioni preparatorie (tra cui due o tre nuove azioni preparatorie, per le altre si tratta di un rinnovo) durante il voto sul bilancio annuale dell’UE.

 

Gli inviti a presentare proposte riguardano i seguenti temi:

  • Outline and trial an infrastructure dedicated to the implementation of child rights and protection mechanisms in the online domain - Identificativo dell'invito: PPPA-AGEVER-01-2020
  • Pilot Project : Inclusive web accessibility for persons with cognitive disabilities (web inclusiveness: access for all) - Identificativo dell'invito: COGN-2020

 

 

Data : 
27 Maggio, 2020
Data fine: 
15 Luglio, 2020