Programma CIP 2007-2013: Bando per il "Trasferimento di Business"

Scade il 5 marzo 2014 l'invito a presentare proposte pubblicato nell'ambito del programma CIP 2007-2013 - programma quadro per la competitività e l'innovazione per il “Trasferimento di Business”.

Il programma quadro per la competitività e l’innovazione  ha come obiettivo primario le piccole e medie imprese (PMI), sostiene le attività innovative (ivi compresa l'eco-innovazione), offre un accesso migliore ai finanziamenti ed eroga servizi di supporto alle aziende nelle regioni.
 
Incoraggia l'adozione ed un utilizzo migliore delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione (TIC) e contribuisce allo sviluppo della società dell'informazione.
 
Promuove inoltre un maggiore ricorso alle energie rinnovabili e l'efficienza energetica.
 
Periodo di attuazione del programma è il 2007-2013, con un budget complessivo di € 3621 milioni.
Il CIP si articola in tre programmi operativi.
Ognuno di essi ha degli obiettivi ben precisi, destinati a contribuire alla competitività delle imprese ed alla loro capacità innovativa nei settori in cui operano, quali le TIC o l'energia sostenibile:

  • il programma per l'imprenditorialità e l'innovazione (EIP);
  • il programma di sostegno alla politica in materia di tecnologie dell'informazione e della comunicazione (ICT-PSP);
  • il programma Energia intelligente - Europa (IEE).

L'obiettivo principale del presente invito è quello di migliorare l'ambiente per i trasferimenti d'impresa in Europa .
 
I progetti da finanziare nell'ambito del presente invito devono concentrarsi su uno dei seguenti settori prioritari :
a) Creazione di moduli di modelli / formativo trans-europei per i consulenti nel trasferimento di imprese per sostenere lo sviluppo / miglioramento delle loro competenze e metodi per affrontare e superare diversi problemi che sorgono durante il processo di trasferimento (compresi gli aspetti psicologici ed emotivi) , e adattandole ai diversi contesti nazionali ;
b) Lo sviluppo di standard relativi alle piattaforme compratore -venditore per garantire la qualità dei servizi forniti dalla piattaforma ;
c) Proporre un modello di un efficiente programma di sensibilizzazione per una migliore pianificazione e preparazione di trasferimenti di imprese;
d) Proporre misure per migliorare e armonizzare i metodi di raccolta dei dati sul trasferimento di imprese in tutta Europa .
 
Le proposte devono:

  • essere attuate da consorzi transnazionali composti da partner stabiliti in CIP paesi partecipanti,
  • Proporre modelli / moduli di formazione / standard per facilitare il trasferimento delle attività e la costruzione di base di conoscenze sui trasferimenti,
  •  essere tecnicamente e finanziariamente sostenibile,
  • essere misurabili,
  •  Dare visibilità al sostegno dell'Unione europea al progetto.

Massimo Contributo UE per progetto : € 250.000,00 .
Numero: ACTION 118/G/ENT/CIP/13/E/NO1C06
Il termine per la presentazione elettronica è 5 Marzo, 2014 ore 17.00 (ora di Bruxelles).

Tag: 
Data : 
14 Gennaio, 2014
Data fine: 
5 Marzo, 2014