Programma Consumatori: bando "Specifiche azioni congiunte di sorveglianza"

Scade il 9 settembre 2015 il bando "Specifiche azioni congiunte di sorveglianza" lanciato dall'Agenzia Esecutiva dei Consumatori, Salute, Agricoltura e Alimentazione.

 
L' Agenzia Esecutiva dei Consumatori, Salute, Agricoltura e Alimentazione lancia un bando per azioni congiunte di sorveglianza per rendere più efficace l'applicazione della direttiva 2001/95/EC  relativa alla sicurezza generale dei prodotti grazie alla cooperazione nazionale tra le autorità nazionali responsabili per la valutazione, sorveglianza del mercato e il rispetto della sicurezza dei prodotti di consumo non alimentari e servizi.

Le azioni congiunte di sorveglianza dovrebbero essere in materia di sicurezza di prodotti non-alimentari e includere la cooperazione tra le autorità nazionali o altri organi designati sagli Stati Membri, o membri EFTA/EEA.
 
In particolare le proposte dovranno focalizzarsi su queste attività: prova dei prodotti, valutazione del rischio, monitoraggio del mercato e scambio di esperienze e buone pratiche relative alla sorveglianza del mercato.

Il budget totale per questo bando è di 2.500.000 €.

Il contributo sarà compreso tra il 50 ed il 70% del costo dell'azione. 
Il termine ultimo per le la presentazione dei bandi è fissato per il 9 settembre 2015 - ore 17.00 (ora di Bruxelles).

Data : 
23 Giugno, 2015
Data fine: 
9 Settembre, 2015