Programma EaSI 2014-2020. Bando "Innovazioni di politica sociale a sostegno delle riforme di politica sociale"

Il 28 agosto 2014 (prorogato il termine del 30 luglio) scade il termine per la presentazione delle candidature per il bando "Innovazioni di politica sociale a sostegno delle riforme di politica sociale" nell'ambito del Programma EaSI 2014-2020.

 
L'obiettivo generale del presente invito è quello di promuovere l'innovazione e le riforme nei servizi sociali per affrontare le principali sfide e per sviluppare risposte innovative corrispondenti a realtà nazionali, regionali e locali e in linea con l'approccio di investimento sociale.
 
L'invito ha due obiettivi:
1. utilizzare le innovazioni di politica sociale per intraprendere riforme strutturali nel contesto della strategia Europa 2020, in particolare le raccomandazioni specifiche per paese ricevute dagli Stati membri nel quadro del semestre europeo;
2. rafforzare i partenariati tra settore pubblico, privato e società civile in attività di sensibilizzazione circa l'uso ed i benefici di innovazione politica sociale.

Il progetto dovrebbe descrivere le attività specifiche previste nel quadro della politica di innovazione sociale e gli esiti attesi. In particolare, il progetto dove identificare e descrivere i diversi incentivi, opportunità o vincoli con i quali sarà confrontata la popolazione target.
 
Il progetto di sperimentazione di politica sociale deve essere presentato e guidato da un consorzio di stakeholder coinvolti nel processo di innovazione politica sociale. Questo consorzio dovrà riunire soggetti pubblici, privati e civili attivi nel settore della pianificazione dei servizi sociali. Il capofila dovrà includere almeno un altro co-applicant, ad esempio autorità pubbliche a livello locale, regionale o nazionale oppure enti pubblici, privati o organizzazioni della società civile. Università, centri di ricerca o organizzazioni internazionali sono vivamente consigliate.

Il budget a disposizione è di 9.200.000 euro e la sovvenzione copre fino all'80% delle spese, per un valore compreso tra i 750.000 EUR e i 2.000.000 EUR.

La scadenza del presente invito è il 28 agosto 2014 (prorogato il termine del 30 luglio).
 
Il riferimento del bando è  VP/2014/008

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito web della Direzione Generale Occupazione, Affari Sociali e Inclusione della Commissione europea.

Data : 
23 Maggio, 2014
Data fine: 
28 Agosto, 2014