Programma EaSI 2014-2020. Pubblicato il bando "Aumentare le competenze in materia di relazioni industriali"

Scade il 13 giugno 2014 l'invito a presentare proposte "Aumentare le competenze in materia di relazioni industriali" nell'ambito del Programma EaSI 2014-2020.

 
Il bando è destinato a coprire le azioni intese a sostenere misure di relazioni industriali, in particolare quelle intese a sviluppare la competenza e lo scambio di informazioni europee pertinenti, nonché le azioni per migliorare la conoscenza delle istituzioni e delle pratiche di relazioni industriali in tutta l'UE e la diffusione dei risultati.
 
Obiettivi del presente invito sono le misure e le iniziative legate all’adeguamento dei sistemi di relazioni industriali ai cambiamenti in materia di occupazione e di lavoro e alle sfide connesse, come ad esempio: l'occupazione e la dimensione sociale delle priorità dell'UE nel contesto della ripresa dalla crisi, la modernizzazione del mercato del lavoro, qualità del lavoro, anticipazione, preparazione e gestione del cambiamento e della ristrutturazione, il greening dell'economia, la flessicurezza, le competenze, mobilità e migrazione, occupazione giovanile, la salute e la sicurezza al lavoro, la conciliazione tra lavoro e vita familiare.
 
Il riferimento del presente invito a presentare proposte è VP/2014/004
 
Il budget a disposizione è di 4 milioni di euro e la sovvenzione copre fino al 90% delle spese ammissibili per un valore minimo di 108.000 euro.
 
Il termine per la presentazione delle candidature è il 13 giugno 2014.
 
Maggiori informazioni sono disponibili sul sito web della Direzione Generale Occupazione, Affari Sociali e Inclusione della Commissione europea.
 

Data : 
29 Aprile, 2014
Data fine: 
13 Giugno, 2014