Programma EIP. Bando "facilitare gli scambi turistici transnazionali in bassa stagione per la terza età"

Sul sito della Direzione Generale Imprese e industria della Commissione europea è stato pubblicato l'invito a presentare proposte, con scadenza 26 settembre 2013, "facilitare gli scambi turistici transnazionali in bassa stagione, attraverso la promozione del turismo della terza età" nelll'ambito del "programma europeo per l’innovazione e l’imprenditorialità"

Sul sito della Direzione Generale Imprese e industria della Commissione europea è stato pubblicato l'invito a presentare proposte, con scadenza 26 settembre 2013, "facilitare gli scambi turistici transnazionali in bassa stagione, attraverso la promozione del turismo della terza età" nelll'ambito del "programma europeo per l’innovazione e l’imprenditorialità"
L'obiettivo generale del presente invito a presentare proposte è quello di facilitare i flussi turistici transnazionali degli anziani in Europa nella bassa stagione, al fine di:

  • favorire la domanda e l'offerta di turismo transnazionale per gli anziani;
  • migliorare i modelli di stagionalità del turismo in tutta Europa, contribuendo all’estensione della stagione turistica;
  • creare pacchetti turistici innovativi per gli anziani, che saranno disponibili e sostenibili anche dopo il periodo di co-finanziamento dell'UE;
  • impostare e rafforzare partenariati europei pubblico-privato sostenibili, per contribuire alla creazione di un mercato interno europeo del turismo per gli anziani a lungo termine.
     

L'invito a presentare proposte può finanziare le seguenti azioni:

  • creare e / o rafforzare i partenariati pubblici e privati, a livello europeo, nazionale e / o regionale, con la partecipazione delle PMI del turismo, al fine di agevolare il turismo transnazionale e scambi per gli anziani in bassa stagione in Europa.
  • sviluppare pacchetti turistici transnazionali innovativi e sostenibili per gli anziani, al fine di accrescere i flussi turistici in Europa, fuori stagione, che coinvolgono almeno due paesi, ed effettuare un numero adeguato di test pilota per valutare la efficacia all'interno dell’UE.
  • rafforzare le sinergie con le iniziative esistenti e progetti transnazionali nel settore del turismo.
  • sviluppare attività di promozione e di comunicazione per diffondere i pacchetti transnazionali e sensibilizzare sull’offerta turistica per gli anziani.

Il consorzio deve essere composto da un minimo di 4 fino a un massimo di 8 partner, provenienti da almeno 4 dei seguenti paesi:

  • Stati membri UE
  • Paesi EFTA/EEA: Norvegia, Islanda, Lichtenstein;
  • Altri paesi partecipanti al CIP: Croazia, Repubblica di Macedonia, Turchia, Serbia, Montenegro, Albania e Israele.

Lo stanziamento totale disponibile per questo programma ammonta a 1.000.000 EUR.  Il cofinanziamento copre fino al 70% dei costi ammissibili, per un massimo di 340.000 EUR. Saranno finanziati fino a 4 progetti.
La data di scadenza per la presentazione delle proposte è il 26 settembre 2013.

 

Data : 
16 Luglio, 2013
Data fine: 
26 Settembre, 2013