Programmi UE 2021-2027. Invito a richiedere l’accreditamento Erasmus nei settori dell’istruzione degli adulti, dell’istruzione e formazione professionale e dell’istruzione scolastica

Scade il 16 febbraio 2021 la possibilità di fare richiesta di accreditamenti Erasmus 2021-2027. Gli accreditamenti sono uno strumento a disposizione delle organizzazioni di istruzione e formazione che desiderano aprirsi alla cooperazione e agli scambi transfrontalieri.

 

Le organizzazioni Erasmus accreditate ottengono un accesso agevolato alle opportunità di finanziamento previste nell’ambito dell’azione chiave 1 del futuro programma (2021-2027). Le condizioni per l’accesso ai finanziamenti da parte delle organizzazioni accreditate sono definite mediate inviti annuali a presentare proposte pubblicati dalla Commissione europea.

L’attribuzione dell’accreditamento Erasmus conferma che il candidato ha elaborato un piano volto a realizzare attività di qualità elevata per la mobilità e a utilizzarle per migliorare la propria offerta di istruzione e formazione. Il piano è denominato «piano Erasmus» e costituisce una parte fondamentale della candidatura per l’accreditamento Erasmus.

Possono candidarsi unicamente i richiedenti dotati di personalità giuridica ai sensi del regolamento (UE) n. 1288/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio, dell’11 dicembre 2013, che istituisce «Erasmus+»: il programma dell’Unione per l’istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport .

I candidati stabiliti in uno dei seguenti paesi possono richiedere l’accreditamento Erasmus:

  • gli Stati membri dell’Unione europea;
  • i paesi terzi associati al programma.

Inoltre, per essere ammissibili in ciascuno dei tre settori contemplati dal presente invito, i candidati devono essere riconosciuti come uno dei tipi di organizzazione ammissibili dalle autorità nazionali del paese del candidato, secondo quanto specificato nelle norme sulla presentazione delle candidature.

 

Non è richiesta esperienza precedente nell’ambito di Erasmus+ (2014-2020).

 

In via eccezionale, per il presente invito saranno attuate due procedure distinte;

  • procedura standard: aperta a tutti i candidati ammissibili. I candidati alla procedura standard vengono valutati in base ai criteri di esclusione, selezione e aggiudicazione;
  • procedura semplificata: aperta a organizzazioni titolari di una carta della mobilità IFP Erasmus+ in corso di validità. I candidati alla procedura semplificata sono valutati in base ai criteri di esclusione e selezione.

L’agenzia nazionale responsabile della selezione nomina un comitato di valutazione incaricato di sovrintendere alla gestione dell’intero processo di selezione. Sulla base della valutazione degli esperti, il comitato di valutazione definirà un elenco delle candidature proposte per la selezione.

La proposta della Commissione relativa a un regolamento che istituisce il programma dell’Unione 2021-2027 per l’istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport è disponibile sul sito web Eur-Lex.

Le condizioni, le norme e le procedure dettagliate relative al presente invito a richiedere l’accreditamento possono essere reperite nelle norme sulla presentazione delle candidature, disponibili sul sito web della Commissione europea.

Il presente invito è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione europea, serie C 178 del 28/05/2020

Data : 
28 Maggio, 2020
Data fine: 
16 Febbraio, 2021