PROGRESS 2007-2014: bando “benchmarking tra servizi per l’impiego”

Scade il 28 febbraio 2014 l'invito a presentare proposte “benchmarking tra servizi per l’impiego” , pubblicato nell'ambito dell’iniziativa PARES, finanziata nell’ambito del Programma PROGRESS 2007-2014.

 
L’iniziativa PARES – “ Benchmarking tra i servizi per l’impiego” promuove la cooperazione tra diverse tipologie di servizi per l’impiego (pubblici, privati e del terzo settore), con l’obiettivo di migliorare il funzionamento del mercato del lavoro in Europa.
 
L’iniziativa rientra nell’ambito del programma PROGRESS (PROGRamme for Employment and Social Solidarity) che ha l'obiettivo di favorire l’occupazione e la solidarietà sociale dall’Unione europea e, in particolare, di sostenere finanziariamente l’attuazione degli obiettivi dell’Agenda sociale in merito a lavoro, affari sociali e pari opportunità, nonché, dal mese di marzo 2010, la messa in atto della Strategia Europa 2020 limitatamente ai target di crescita, occupazione e lotta alla povertà fissati da quest’ultima.
 
Obiettivo principale del presente invito a presentare proposte è incoraggiare il benchmarking tra servizi per l’impiego per una migliore attuazione della strategia Europa 2020. L’invito intende:
 

  • Stabilire un sistema di benchmarking tra servizi per l’impiego nei Paesi EU e EEA nell’attuazione delle azioni prioritarie della Strategia Europea per l’Occupazione;
  • Sostenere iniziative di carattere transnazionale che coinvolgono servizi per l’impiego nei Paesi UE e EEA;
  • Utilizzare i risultati dei progetti di benchmarking tra servizi per l’impiego per informare i policy maker a livello nazionale ed europeo relativamente alle performance e alle buone pratiche nell’erogazione di servizi per l’impiego.

 
 
 
All'invito possono rispondere organismi europei pubblici, privati o del terzo settore, aventi sede in uno dei Paesi Membri UE o in uno dei Paesi che partecipano al Programma PROGRESS (Paesi candidati all’adesione e paesi EFTA/SEE), la cui missione è la fornitura di sevizi per l’impiego rivolti a chi cerca lavoro .
 
La dotazione complessiva disponibile per il cofinanziamento delle azioni nell'ambito di questo bando è di 1.500.000 milioni di EUR.
 
Il contributo finanziario dell'UE per ciascun progetto non può superare l’80% dei costi eleggibili totali.
 
Le candidature devono essere inviate alla Commissione entro il 28 febbraio 2014 utilizzando il modulo di candidatura on-line.
 
Ulteriori informazioni sono disponibili al seguente link.

Data : 
30 Gennaio, 2014
Data fine: 
28 Febbraio, 2014