Roma. Giornata internazionale contro l'omofobia, la lesbofobia, la bifobia e la transfobia (15 maggio 2018)

La Giornata internazionale contro l'omofobia, la lesbofobia, la bifobia e la transfobia è una ricorrenza promossa dall'Unione Europea che si celebra il 17 maggio di ogni anno.

 
La discriminazione basata sull'orientamento sessuale e l'identità di genere non dovrebbe esistere nella nostra società, ma per molte persone in Europa è una realtà quotidiana. Le persone lesbiche, gay, bisessuali, transgender, intersessuali (LGBTI) continuano a essere discriminate in molti paesi dell'Unione ed è per questo che la Commissione Europea ha istituito questa giornata con lo scopo di combattere il pregiudizio alla diversità.
Per contrastare l'omofobia e per combattere la discriminazione basata sull'identità sessuale la Commissione ha presentato nel 2015 una "Lista di azioni per promuovere l'uguaglianza LGBTI" e una prima relazione sul loro stato di attuazione è stata pubblicata nel febbraio 2017.
 
Roma, 15 Maggio 2018 - 15.00 – 17:30

Agenda
14.30 – Registrazione e welcome coffee

15.00 – Saluti di Beatrice Covassi, Direttore della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea

15.10 – Giulia Gianni, autrice di ‘Stiamo tutti bene’ (storia di una famiglia arcobaleno)

15.30 – Tavola rotonda con:

  • Nadège Defrère, esperta di politiche contro la discriminazione, Direzione Generale Giustizia, Commissione europea
  • Ivan Scalfarotto, Deputato del Pd e Sottosegretario presso il Ministero dello Sviluppo Economico
  • Gabriele Piazzoni, Segretario Nazionale Arcigay

16:45 –  Dibattito con il pubblico

17:30 –  Chiusura lavori
Modera: Valeria Manieri, Radio Radicale – l'evento sarà trasmesso in webstream 
Per accrediti
 

Data : 
15 Maggio, 2018
Data fine: 
15 Maggio, 2018
Luogo: 
Roma - sede della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, Via IV Novembre 149 (Spazio Europa, Piano terra)