Sviluppo di strategie per l'invecchiamento attivo. Pubblicato il bando dell'UE

Scade il 30 settembre 2013 l'invito a presentare proposte per il sostegno allo sviluppo di strategie per l'invecchiamento attivo.

 
L'invito a presentare proposte è stato pubblicato sul sito web della Direzione Generale "Occupazione, Affari sociali e Inclusione" della Commissione europea e mira a fornire un sostegno finanziario agli Stati membri e alle autorità pubbliche nazionali che vogliono investire nello sviluppo e successiva attuazione di strategie per l'invecchiamento attivo.
 
Possono presentare una domanda le autorità pubbliche competenti degli singoli Stati Membri oppure gli enti pubblici che sono espressamentre autorizzati per iscritto dall'autorità pubblica competente nazionale.
Qualora il livello nazionale non sia l'ente responsabile per la materia in oggetto, la domanda può essere presentata da almeno due autorità pubbliche competenti di diversi enti teritoriali appartenenti ad uno stesso paese.
 
Il budget complessivo destinato al seguente invito è di 2.000.000 di euro. La quota di cofinanziamento da parte dell'Unione europea può coprire fino all'80% delle spese ammissibili.
 
La Documentazioe relativa al bando è disponibile sul sito web della Direzione Generale "Occupazione, Affari sociali e Inclusione"
 

Data : 
10 Settembre, 2013
Data fine: 
30 Settembre, 2013