VII Programma Quadro di RST. Pubblicati due bandi del tema "tecnologie dell'informazione e della comunicazione" (scadenza 18/01/2011)

Sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione europea serie C 261 del 28 settembre 2010 la Commissione europea ha pubblicato due inviti a presentare proposte nell'ambito dell'area tematica "tecnologie dell'informazione e della comunicazione" del sottoprogramma "cooperazione" del Settimo programma quadro di ricerca e sviluppo tecnologico.

I pilastri tecnologici delle Tecnologie dell'informazione e della comunicazione sono:

  • Nanoelettronica, fotonica e micro/nanosistemi integrati
  • Reti di comunicazione universali e a capacità illimitata
  • Sistemi incorporati, elaborazione e controllo
  • Software, grid, sicurezza e affidabilità: tecnologie, strumenti e metodi per software, architetture e middleware dinamici e affidabili su cui si fondano servizi ad intensità di conoscenze, compresa la loro fornitura in quanto risorse di base
  • Conoscenza, sistemi cognitivi e di apprendimento
  • Simulazione, visualizzazione, interazione e realtà miste
  • Nuove prospettive per le TIC, sulla base di altre discipline scientifiche e tecnologiche (matematica e fisica, scienza dei materiali, biotecnologie, scienze della vita, chimica, scienze cognitive e sociali, scienze umane, ecc.), sono presenti nell’insieme dell’area tematica sulle TIC.

Integrazione di tecnologie

  • Ambienti personali
  • Ambienti domestici
  • Sistemi robotici
  • Infrastrutture intelligenti

Ricerca sulle applicazioni

  • TIC per affrontare le sfide della società
  • Nell’ambito della sanità
  • Per le autorità pubbliche a tutti i livelli
  • Per rafforzare l’inclusione
  • Per la mobilità

A sostegno dell’ambiente, della gestione dei rischi e dello sviluppo sostenibile

  • TIC per i contenuti, la creatività e lo sviluppo personale
  • TIC al servizio delle imprese e dell’industria
  • TIC al servizio della fiducia

La data di scadenza del 18 gennaio 2011 riguarda due inviti
La call 7 il cui codice identificativo è FP7-2011-ICT-7 (lo stanziamento di bilancio per questo invito è di 778.500.000)
Il bando coordinato delle Tecnologie dell'Informazione e della comunicazione Unione Europea- Brasile il cui codice identificativo è FP7-2011-EU-BRAZIL (lo stanziamento di bilancio per questo invito è di 5.000.000).